mercoledì, 24 Gennaio 2018

Ivan Pacifico

Per tradizione il nostro diritto ha distinto sempre tra due posizioni soggettive giuridicamente rilevanti, il diritto soggettivo e l'interesse legittimo. La distinzione nasce con la l. 20 Marzo 1865, n.2248 all.E (legge abolitiva del contenzioso amministrativo), nella quale, all'art.2, si affida la...
Solo il giudice amministrativo può stabilire il risarcimento del danno derivante dalla lesione dell'interesse legittimo Nel nostro ordinamento si è sempre distinto tra due posizioni subiettive rilevanti, il diritto soggettivo e l'interesse legittimo. Per poter individuare le situazioni nelle...
Premessa
All'indomani della pubblicazione del D.P.R. del 10 novembre 1997, n.513, sulla gazzetta ufficiale n. 60 del 13 Marzo 1998, con il quale si emanava il regolamento per la formazione, l'archiviazione e la trasmissione dei documenti attraverso strumenti informatici ai sensi dell'art.15, comma
...