domenica, 21 Gennaio 2018

Andrea Lisi

..ovvero l'evoluzione della sottoscrizione autografa nei rapporti "privatistici" telematici... Fa bene, a volte, rileggere alcuni passi della letteratura e provare a reinterpretarli alla luce delle innovazioni tecnologiche che travolgono tutte le nostre certezze sociali, economiche, giuridiche....
Il Documento Programmatico per la Sicurezza serve un po' a tutti coloro che trattatano elettronicamente dati personali...e non solo a loro! Quando quest’estate, al caldo afoso di luglio, ho iniziato a sfogliare le numerose pagine del nuovo Codice per la Protezione dei Dati Personali...
A cura di Andrea Lisi e Maurizio De Giorgi Il tormentato tema del trasferimento dei dati personali all’estero da tempo anima il dibattito giuridico internazionale in tema di tutela nel trattamento di dati personali: “da una parte la strenua difesa del libero mercato, dall’altra le esigenze...
In questi ultimi giorni il Garante per la protezione dei dati personali è intervenuto - autorevolmente e per ben due volte - al fine di chiarire le incertezze generate da alcune norme del D. Lgs. 196/03 (ormai conosciuto come Codice della Privacy): con un primo parere ha cercato di dipanare la...
Sommario: 1. Premessa. Le nuove tecnologie informatiche entrano nelle aule di giustizia - 2. La normativa sulla firma elettronica “leggera” e la decisione del Tribunale di Mondovì - 3. Cosa dice il CNIPA - 4. Solo la sottoscrizione autografa determina oggi il “documento scritto”? - 5. Le...
di Andrea Lisi e Monica delle Donne Sommario: 1. Le agorà virtuali - 2. I principali modelli di E-marketplace b2b - 3. La regolamentazione giuridica - 4. I vantaggi per le imprese Se nell’antica Grecia gli scambi commerciali si sviluppavano nell’agorà – dove i mercanti, giunti da...
Sommario: 1. Gli aédi moderni: i software “file sharing” - 2. La reazione degli intermediari tradizionali - 3. Gli inutili strali del legislatore - 4. Dal diritto d’autore alla tutela della propria privacy L’avvento delle tecnologie informatiche ha modificato le vecchie metodologie...
Il nuovo Schema di decreto legislativo recante il Codice delle Amministrazioni Digitali - recentemente approvato dal Governo e salutato da più parti come una vera novità, con la benedizione degli ambienti ministeriali – potrebbe mettere in serio pericolo le transazioni effettuate nel commercio...
è stato appena pubblicato un nuovo decreto ingiuntivo basato sulla sola produzione di e-mail (decreto emesso dal Giudice di Pace di Pesaro in data 2/11/2004 e acquisibile alla pagina http://www.scint.it/news_new.php?id=499). Il decreto non opposto è l’ultimo di una lunga serie di provvedimenti...
Ormai si susseguono in Italia i decreti ingiuntivi basati esclusivamente sulla produzione di una semplice e-mail, che - secondo una corretta lettura dell'art. 10 II comma del T.U.D.A. - può essere considerata valida "forma scritta", liberamente valutabile dal giudice ai fini probatori. Il...
Pagina 1 di 2