domenica, 19 Novembre 2017

Elementi di diritto dell'informatica. Tutela dei dati personali, documento informatico e firma digitale, internet e commercio elettronico

Scritto da  il 14 Maggio 2007

di Raffaele Zallone. Franco Angeli editore

Quello dell'informatica è un mondo in rapidissima evoluzione, dove convivono una serie di regole con caratteristiche del tutto diverse. Vi sono regole tradizionali che devono essere utilizzate per interpretare nuove realtà, differenti da quelle per le quali erano state inizialmente concepite. È il caso di Internet, dove le regolamentazioni in essere toccano solo alcuni aspetti marginali dell'attività dei provider e dei rapporti con i consumatori e dove la responsabilità per danni, per esempio, che si tratti di danni da illecito civile o di danni da illecito penale, è disciplinata da strumenti tradizionali, che devono essere interpretati e adeguati per definire legge applicabile e giudice competente.

Alle norme tradizionali si aggiungono quelle specialistiche, quelle cioè che devono disciplinare diritti e situazioni giuridiche venutesi a creare con l'uso dei nuovi strumenti informatici. La riservatezza, in primo luogo.

Il volume passa in rassegna e analizza questo particolare intreccio normativo, soffermandosi con particolare attenzione su alcuni dei nodi più problematici che hanno richiesto, da parte del legislatore, interventi estremamente specialistici: dalla disciplina della tutela dei dati personali (qui presentata con due importanti approfondimenti su riservatezza e pubblica amministrazione e riservatezza nel rapporto di lavoro) al problema della documentazione informatica; dalle norme di tutela del software (tema di importante attualità che viene affrontato partendo in primo luogo dall'analisi della giurisprudenza, che per prima ha tentato di disciplinare la materia in assenza di una normativa ad hoc, per poi approfondire la legge sulla tutela del software e la giurisprudenza successiva all'introduzione della legge stessa) agli aspetti giuridici relativi al commercio elettronico, con particolare attenzione per le problematiche del commercio B2B e B2C, cioè dei contratti tra imprese e dei contratti con i consumatori.

Letto 1441 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.